Bradley Cooper e Irina Shayk, dall’amore folle all’odio: “Si evitano a ogni costo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Novembre 2019 10:48 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2019 10:48
Bradley Cooper e Irina Shayk, dall'amore folle all'odio: "Si evitano a ogni costo"

Bradley Cooper e Irina Shayk, prima della separazione (Foto archivio Ansa)

LOS ANGELES – Si sono amati follemente per quattro anni e dal loro amore è nata la piccola Lea, di 2 anni. Ma oggi Bradley Cooper e Irina Shayk non si sopportano proprio più, anzi si odiano. Secondo i giornali di gossip statunitensi, pare che i due, dopo la separazione, “facciano di tutto per evitarsi a ogni costo”. 

Se non fosse per la figlia, l’attore e la top model, non si parlerebbero neanche. Eppure il motivo della rottura resta tutt’oggi un mistero. In molti hanno fantasticato sull’intesa fortissima che Bradley Cooper e Lady Gaga hanno trovato sul set del film “A Star is Born”, ma da allora nessun amore pare sia mai sbocciato. 

La verità è che la crisi nella coppia sia cominciata molto prima. Negli ultimi tempi, racconta una fonte a loro vicina Bradley e Irina “litigavano su quasi tutto, lei voleva essere libera. E vuole continuare a sentirsi così, lontana dai periodi brutti della fine dell’amore. Se non ci fosse Lea, dubito che tra i due ci sarebbe anche il minino contatto”. 

La stessa fonte racconta anche che, prima della rottura di giugno, era stata Irina a cercare di tenere in piedi il rapporto, per amore di Lea. “Hanno provato a stare lontani per un po’ e poi ritrovarsi. Per vedere se le cose miglioravano”, riportava E!News, pochi giorno dopo la rottura. 

Fonti: Us Weekly, InTouch, E!News