Britney Spears, l’ex ucciso in Afghanistan: talebani abbattono elicottero Usa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Gennaio 2015 15:08 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2015 15:09
Britney Spears, l'ex ucciso in Afghanistan: talebani abbattono elicottero Usa

Britney Spears, l’ex ucciso in Afghanistan: talebani abbattono elicottero Usa

KABUL – E’ morto nell’elicottero che pilotava, abbattuto da un missile dei talebani in Afghanistan. John Sundahl, 44 anni, era un ufficiale delle forze armate americane in Afghanistan e aveva una ex fidanzata famosa: Britney Spears. I due avevano avuto una breve frequentazione nel 2007, si erano conosciuti ad una riunione degli alcolisti anonimi. Era un periodo nero per la cantante, separata con due bambini e dipendente da alcol e droghe.

In quelle riunioni i due stabilirono un rapporto profondo: anche se la storia d’amore finì dopo poco pare che i due continuarono a sentirsi ogni tanto. Ora la drammatica notizia: gli amici dicono che la Spears sia “devastata” per la perdita dell’ex.