Carlo Ripa di Meana: “Ho amato Marina disperatamente”

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2018 14:56 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2018 14:56
Carlo-Ripa-Meana

Carlo Ripa di Meana: “Ho amato Marina disperatamente”

ROMA – A due settimane dalla morte della moglie, Marina Ripa di Meana, Carlo Ripa di Meana racconta quanto la amasse. “Mi sono reso conto che l’ho amata disperatamente”, ha confidato al settimanale di gossip Oggi.

L’ex politico e ambientalista si è detto anche “colpito da tanto affetto” che, secondo lui, è dovuto al fatto che “Marina si è fatta conoscere per quello che era. Ha fatto saltare tutti i diaframmi e tutti le hanno voluto bene”.

Carlo Ripa di Meana ha ricordato anche alcune delle ormai celebri scenate che la moglie gli fece. “A Parigi ne subii una memorabile! Andai a trovare un’amica e quando tornai in albergo vidi una macchina della polizia. Guardai meglio e riconobbi in terra il mio pigiama e altri indumenti. Oltre a parte del mobilio della nostra stanza. Marina aveva gettato tutto dalla finestra!”.