Pagina 5 - Gossip

Catalogna, Nina Moric inneggia al dittatore Franco: “Vorrei randellarvi come tonni”

Catalogna, Nina Moric inneggia al dittatore Franco: "Vorrei randellarvi come tonni"

Catalogna, Nina Moric inneggia al dittatore Franco: “Vorrei randellarvi come tonni”

ROMA – Catalogna, Nina Moric inneggia al dittatore Franco: “Vorrei randellarvi come tonni”. La showgirl e modella ha scelto Twitter per scrivere la sua opinione sul referendum in Catalogna, dove ha inneggiato al generale Francisco Franco, che in Spagna instaurò un regime ispirato al fascismo.

La Moric, come scrive il sito Giornalettismo, qualche giorno prima aveva scelto espressioni offensive ispirate alla frase de “Er Monnezza” per prendere in giro il sindaco di Roma, Virginia Raggi. Stavolta invece ha deciso di commentare, sempre via tweet, la situazione della Catalogna, dove il governo di Madrid ha schierato la polizia per evitare le votazioni al referendum:

“«Oggi – ha scritto ieri Nina Moric su Twitter – sarei voluta nascere a Madrid e avrei voluto essere una poliziotta per randellarvi anche io come tonni. Onore al generale Franco». La 42enne show girl di origine croata fa sapere dunque di approvare l’atteggiamento delle forza di polizia spagnole protagoniste degli scontri con gli elettori catalani che si sono recati ai seggi per esprimere il proprio Sì all’indipendenza. E lo fa apprezzando il generale Francisco Franco che ha instaurato in Spagna un regime ispirato al fascismo. I

l tweet è stato poi rimosso ma è rispuntato sui social grazie alle schermate salvate dagli utenti.  Da qualche tempo Nina Moric parla spesso di politica. La sua vicinanza all’estrema destra è ormai nota. La modella si è dichiarata vicina a Casapound. E in un’intervista rilasciata a maggio ha anche dichiarato di essere pronta ad una candidatura alle elezioni politiche”.

To Top