Chiara Ferragni risponde ai fan: “Vi dico perché chiamerò mio figlio Leone”

di redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2018 12:26 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2018 12:26
Chiara-Ferragni-figlio-Leone

Chiara Ferragni risponde ai fan: “Vi dico perché chiamerò mio figlio Leone”

ROMA – Lo chiameranno Leone perché “rappresenta il vero amore”. Chiara Ferragni, al settimo mese di gravidanza, mostra finalmente un vero pancione. E per la gioia dei fan ha deciso di concedersi a cuore aperto su Instagram Stories. La blogger ha infatti risposto alle domande dei suoi follower in diretta, passando in rassegna ogni aspetto della sua vita, dall’incontro con Fedez alla gravidanza, fino alla cerimonia di nozze, ancora top secret.

Vista l’internazionalità del suo pubblico, Chiara Ferragni, ha deciso di rispondere in inglese. Tra le molte confidenze concesse, ha svelato anche il perché della scelta del nome Leone:

“Alla fine dell’agosto 2016 – ha raccontato – mentre ero single, mi sono tatuata due leoni dietro il braccio destro. Un leone e una leonessa, che significano il vero amore. Il giorno dopo Fedez mi ha invitato a cena. Ho trovato il mio vero amore e Leo è la celebrazione di questo amore”.

Un amore che è anche un po’ litigarello:

“Di solito con Fedez litigavamo tutto il tempo, soprattutto per la gelosia… Adesso siamo migliorati ma ogni tanto facciamo ancora delle grandi litigate… Siamo entrambi molto presuntuosi”.

Poi la blogger ha spiegato che l’arrivo di questo bimbo è stato programmato:

“Io e Fede abbiamo iniziato a pensare di avere un bambino lo scorso giugno. Abbiamo iniziato a provarci e all’inizio di agosto ero in ritardo di qualche giorno così io e Fede abbiamo fatto il test insieme… Non ci aspettavamo che accadesse tanto presto perché io avevo avuto dei problemi con le mie mestruazioni l’anno precedente”.

Al piccolo Leo, Fedez e Chiara Ferragni, vogliono fare avere la cittadinanza americana:

“Se tutto va come pianificato (non si sa mai in gravidanza, incrociamo le dita) Leo dovrebbe nascere a Los Angeles – continua Chiara – così da avere da subito la cittadinanza americana, visto che noi viviamo tra Milano e Los Angeles. Staremo là a febbraio, per poi tornare a Milano a maggio, un mese dopo la nascita di Leo. A maggio poi dovremo anche cambiare casa qui a Milano, quindi sarà un mese di grandi ed emozionanti cambiamenti”.

 

E a chi le chiedeva dettagli sul matrimonio con Fedez, ha risposto:

“Ci sposeremo la prossima estate, non posso ancora rivelare le date, ma sarà epico. Il matrimonio ovviamente non potrà essere aperto al pubblico ma sarà molto condiviso: prometto che i follower potranno viverlo con noi”