Claudia Galanti, rissa al Billionaire. Colpa di Tommaso Buti?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Agosto 2014 11:40 | Ultimo aggiornamento: 22 Agosto 2014 13:22

OLBIA – Claudia Galanti è stata protagonista di una rissa al Billionaire, noto locale di Flavio Briatore. A raccontarlo è il sito Dagospia.

“Ieri notte (tra domenica 17 e lunedì 18 agosto) al Billionaire, Alessandro Cipollini, noto professionista italiano residente a Londra, è finito con la camicia strappata e la moglie Tatiana in lacrime. La colpa? Aver protetto la moglie all’uscita del locale dagli schiaffi proprio di Claudia Galanti”, racconta il sito Dagospia.

Altri particolari emergono sul Corriere della Sera:

La presunta scatena-risse, tuttavia, non ci sta alla ricostruzione di questo e altri siti di gossip. «È talmente ingiusto – si sfoga -. Io normalmente non replico mai, perché ritengo che sia come dare la notizia due volte». Dunque, Claudia, è il suo momento: il Paese l’ascolta.

«Io scendevo le scale per andare via alle tre del mattino, che è pure presto per il Billionaire perché in genere si finisce alle cinque. Quella sera non avevo la mia security, così il Billionaire mi ha affiancato due suoi uomini. In mezzo, ci siamo trovati questa ragazza, che avevamo visto prima barcollare, non stava bene. Allora le mie guardie del corpo le hanno chiesto di spostarsi.

Lei non l’ha presa bene e mi ha aggredita: di punto in bianco mi ha tirato un pugno in faccia! Non capivo, mi ha fatto male, malissimo… A quel punto tutti quelli della security sono venuti a proteggermi. Era pericolosissimo, indossavo i tacchi altissimi sulle scale e potevo farmi malissimo. Mi hanno portata fuori e lì c’era già il mio autista che mi stava aspettando».

Ma allora non ha schiaffeggiato lei la signora Tatiana? «Ma io nemmeno la conosco! Se me la mettessero qua davanti potrei anche darle un bacio. Forse avrebbe dato fastidio pure a me se mi avessero chiesto di spostarmi sulle scale, ma mica puoi aggredirmi». E come ha fatto Cipollini a strapparsi la camicia? «Che ne so! È successo quando ero già a casa. Comunque ho sporto denuncia contro questa signora per aggressione senza motivo. Dietro di me c’era l’amministratore unico del Billionaire Paolo Azara, che può confermare tutto».

Come riporta Oggi.it

qualcuno sostiene che ci sia stato un botta e risposta tra la soubrette e la moglie di Cipollini. Ma cosa abbia scatenato la rissa, ancora non è chiaro. Certo è che la Galanti sta passando un’estate sotto i riflettori… Cercata più per la presunta crisi matrimoniale che per i suoi bikini esplosivi. Si vocifera che domenica sera la modella fosse già nervosa per le voci che la vorrebbero in rotta con il compagno francese Arnaud Mimran. E sempre più vicina a Tommaso Buti. La presunta liason tra la 33enne e Buti sarebbe nata sotto il sole delle Baleari e sarebbe poi continuata in Sardegna.