Coronavirus, Heidi Klum e il marito in autoisolamento: “Stiamo male, attendiamo i risultati del tampone”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Marzo 2020 14:41 | Ultimo aggiornamento: 17 Marzo 2020 14:41
Coronavirus, Heidi Klum e il marito in autoisolamento: "Stiamo male, attendiamo i risultati del tampone"

Coronavirus, Heidi Klum e il marito in autoisolamento: “Stiamo male, attendiamo i risultati del tampone”

ROMA – Heidi Klum e suo marito Tom Kaulitz, chitarrista dei Tokyo Hotel, sono entrambi influenzati e temono di aver contratto il coronavirus. I due hanno così scelto di mettersi in autoisolamento per mettersi al sicuro e proteggere i loro cari. 

La modella confessa di essere spaventata sui social postando un video nel quale bacia il marito, Tom Kaulitz, da dietro un vetro: “Per quanto voglia abbracciarlo e baciarlo, è più importante fare la cosa giusta”.

I due, dopo aver registrato dei sintomi sospetti hanno scelto di fare il test, ma in attesa dei risultati hanno scelto di vivere separati, in autoisolamento.

“Sono tempi strani… ma in questi momenti ricordi cos’è davvero importante, le persone che ami e il fatto che stiano al sicuro – scrive Heidi Klum -. Allontanarci dagli altri è ciò che dobbiamo fare adesso per essere cittadini responsabili del mondo. Ci siamo dentro insieme e dipende da noi proteggere i nostri amati, e i nostri vicini e la nostra comunità. Per favore ascoltate le autorità e state a casa se potete e allontanatevi fisicamente dalle altre persone… specialmente se non vi sentite bene”. (fonte INSTAGRAM)