Cristiano Malgioglio: “Andrò a vivere a Dublino a settembre, voglio fare la signora irlandese”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 maggio 2018 11:43 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2018 11:43
Cristiano Malgioglio, futuro a Dublino per fare la "signora"

Cristiano Malgioglio: “Andrò a vivere a Dublino a settembre, voglio fare la signora irlandese”

ROMA – Cristiano Malgioglio annuncia i suoi progetti per il futuro e in vista c’è un trasferimento. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Da settembre il cantautore e opinionista del Grande Fratello si trasferirà a Dublino per raggiungere il suo giovane fidanzato. “Voglio fare la signora irlandese”, ha poi ironizzato spiegando di essere pronto più in là per un ritorno in Italia, magari con un programma televisivo tutto suo e con un libro autobiografico.

Parlando dei suoi progetti per il futuro ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano, ha dichiarato:

“Si parlerà di me a breve perché mi trasferisco. Andrò a vivere a Dublino a settembre. Voglio fare la signora irlandese. Ho un fidanzato là, la storia dura da tanto tempo, qualche anno ormai. Voglio andare a vivere con lui. Poi tornerò in Italia, qui ho i miei affetti, la mia casa. Per ora però la mia idea è questa, voglio allontanarmi dalla tv perché mi piacerebbe fare un programma tutto mio. Vedo cose allucinanti che fanno il 2%, quando arrivo io si scatena il delirio. C’è già una mezza idea, vediamo cosa succede. L’omofobia? Nei miei confronti non l’ho mai subita, quando andavo a scuola mi mettevo lo smalto rosso, i ragazzi mi prendevano in giro ma non ne fregava niente. Penso che ho fatto diventare ricche tutte le aziende di cosmetici, ho comprato più cosmetici io che Marilyn. Certo, ho avuto più di una storia d’amore bellissima con alcuni personaggi molto celebri. Lo racconterò nel libro che scriverò, scoppierà uno scandalo”.

Malgioglio ha parlato anche della sua esperienza da opinionista nel Grande Fratello:

“Da tutte le parti il GF viene attaccato, ma io lo difendo. I reality sono tutti così. Io giro il mondo, guardo la tv anche quando sono all’estero. Era molto peggio il Grande Fratello che c’era in Inghilterra. L’unico problema è che dentro questa casa non abbiamo ragazzi che arrivano da Oxford, ci sono ragazzi sopra le righe anche per quanto riguarda il linguaggio. Sono successe tante cose, ma difendo il programma non perché ci sono, ma perché è un programma troppo difficile. Chi se la prende con la D’Urso non è carino. Lei sceglie i personaggi che le piacciono, ma poi nel loro cervello scattano meccanismi che lei non può conoscere quando sono all’interno della casa.

A quelli che dicono che il grande fratello sia trash, rispondo che la nostra vita è trash. Quando siamo a casa facciamo tutte le cose che la gente non vede, magari litighi con un amico, magari alzi la voce. La vita è tutta un trash. Io comunque faccio l’opinionista, sono lì seduto e parlo quando la conduttrice mi dà la parola. In privato siamo tutti trash, basta con questo cazzo di radical chic. Ho conosciuto principesse, gente di grande cultura, che quando arriva a casa prende la mortadella con le mani e si fa un panino come fanno i muratori. Certo, poi nella casa sono successe cose imbarazzanti, a partire da Favoloso, o da quello che ha parlato in quel modo del cane. Sono cose che non dovrebbero mai succedere in televisione. Questo programma è visto anche dai giovani, dobbiamo dare l’esempio. Barbara D’Urso si sta sforzando moltissimo, sono felice di lavorare con lui”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other