Ruby: ”Niente tra me e Cristiano Ronaldo. Era il mio periodo selvaggio, inventavo cose”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 ottobre 2018 10:45 | Ultimo aggiornamento: 19 ottobre 2018 10:47
Cristiano Ronaldo, Ruby smentisce: "Non è successo nulla. Era il mio periodo selvaggio e mi inventavo qualsiasi cosa" (foto Ansa)

Cristiano Ronaldo, Ruby smentisce: “Non è successo nulla. Era il mio periodo selvaggio e mi inventavo qualsiasi cosa” (foto Ansa)

ROMA – “Era il mio periodo selvaggio, in cui mi inventavo qualsiasi cosa e buttavo lì nomi eclatanti”. Karima El Mahrough, alias Ruby Rubacuori, smentisce così di aver mai avuto un flirt con Cristiano Ronaldo. Avevo 17 anni, venivo da un passato buio, asfissiante: la luce dei riflettori mi inebriava”, spiega al settimanale “Oggi”.

Cosa è successo con Cristiano Ronaldo? È semplice, semplicissimo: nulla”. Ruby parla per la prima volta del presunto flirt risalente al 2010 con CR7 (una notte al Principe di Savoia di Milano, poi 4 mila euro e un biglietto di benservito), tornato d’attualità dopo il coinvolgimento del fuoriclasse juventino nella vicenda del presunto stupro del 2009.

“Era il mio periodo selvaggio, – dice Ruby – in cui mi inventavo qualsiasi cosa e buttavo lì nomi eclatanti. Avevo 17 anni, venivo da un passato buio, asfissiante: la luce dei riflettori mi inebriava”.