Diletta Leotta: “Ritocchini? Quando si ha un chirurgo per fratello…”

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 7 Febbraio 2020 11:54 | Ultimo aggiornamento: 7 Febbraio 2020 11:54
Diletta Leotta: "Ritocchini? Quando si ha un fratello bravo..."

Diletta Leotta: “Ritocchini? Quando si ha un fratello bravo…” (foto ANSA)

ROMA – Diletta Leotta e il monologo sulla bellezza. Una bellezza, quella della conduttrice sportiva, che per molti è frutto (anche) di ritocchini estetici. Ritocchini che Diletta non nega: “Beh, quando si ha un fratello bravo nel suo lavoro qualche ritocchino si può anche fare” dice al Corriere della Sera. “Il ritocco per me non è paura di invecchiare, ma sistemare difetti che mentalmente non ti fanno stare bene” aggiunge. E dispensa consigli: “Se uno ha voglia di farsi qualcosa per sentirsi meglio sono d’ accordo. Anzi gli offro un suggerimento: mio fratello è un chirurgo bravissimo”. E così, per la prima volta, la Leotta ne parla pubblicamente senza però entrare nei dettagli. 

Come non vuole entrare nei dettagli della sua storia d’amore con il pugile Daniele Scardina. Chiudendo la porta al gossip: “Fidanzato a Sanremo? No, ma non c’è un fidanzato – racconta a Leggo -. Diciamo che dal punto di vista sentimentale sono molto serena e felice”.

Ma sulle critiche ricevute da qualche collega si dice “dispiaciuta”: “A quelle di Selvaggia Lucarelli sono abbonata: mi preoccuperebbe il contrario. Alessia Marcuzzi mi ha fatto i complimenti. Evidentemente non mi è concesso di essere autoironica. Forse deve passare del tempo per poter essere credibile ai loro occhi”. (fonte CORRIERE DELLA SERA – LEGGO)