Dzemaili molla Erjona Sulejmani, matrimonio finito: “Basta sfruttare il mio cognome”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 novembre 2017 19:29 | Ultimo aggiornamento: 24 novembre 2017 19:29
Dzemaili-moglie

Dzemaili e Erjona Sulejmani

ROMA – Matrimonio finito fra Blerim Dzemaili e Erjona Sulejmani. Ad annunciarlo è stato lui, con un comunicato diffuso dal suo legale, in cui chiede anche che lei “smetta di sfruttare il suo cognome”.  I due si erano sposati nel 2015 e hanno un figlio, Luan. Il comunicato nel giorno in cui parte la trasmissione “Capitane” che vede lei tra le protagoniste.

“L’avvocato Daniela Missaglia – si legge – in nome e per conto del signor Blerim Dzemaili, comunica che il proprio assistito ha avviato le pratiche per la separazione giudiziale dalla moglie, signora, Erjona Sulejmani, a fronte di una crisi perdurante. In questa delicata fase il signor Blerim Dzemaili stigmatizza l’utilizzo, da parte della moglie, del cognome Dzemaili nell’ambito del suo lavoro di modella e presentatrice, precisando altresì che, laddove la stessa utilizzi vicende personali e private egli si riserva di agire a tutela dell’onorabilità e riservatezza propria e del figlio”.

Alla base della rottura tra il calciatore della Nazionale svizzera ed ex Bologna e la moglie ci sarebbe una “crisi perdurante”. E lui diffida la moglie dall’utilizzare il suo cognome: il riferimento probabilmente è al programma tv “Le Capitane” che proprio questa sera va in onda con la sua prima puntata su Spike Italia.

 

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other