Eleonora Rocchini, incidente per la ex di Uomini e Donne: “Non sapevamo se saremmo usciti vivi dalla macchina”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Settembre 2019 22:38 | Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2019 22:38
Eleonora Rocchini, incidente per la ex di Uomini e Donne: "Non sapevamo se saremmo usciti vivi dalla macchina"

Eleonora Rocchini (foto da Instagram)

ROMA – Eleonora Rocchini torna parlare dopo l’incidente che l’ha vista vittima nella notte tra venerdì e sabato. L’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, lo ha fatto dal suo profilo Instagram che conta un milione di seguaci.

L’ex compagna di Oscar Branzani, ha parlato del grande spavento vissuto e informando i suoi tanti fan delle sue condizioni di salute e di quelle degli altri passeggeri coinvolti nell’incidente: “Andrà tutto bene”, ha scritto, tranquillizzando tutti nonostante “l’incidente sia stato tremendo”. “Non sapevamo se saremmo usciti vivi da quella macchina e, invece, stiamo tutti bene, con qualche problemino da risolvere, chi più chi meno, ma tutti vivi”, racconta l’ex corteggiatrice.

La Rocchini poi spiega la dinamica dell’incidente, smentendo alcune ricostruzioni circolate nelle ultime ore sul web. Per quel che riguarda la sua salute, nega di aver subito un trauma cranico e di aver perso molto sangue. “La realtà è che dopo una cena tra amici stavamo raggiungendo altri amici a Napoli e abbiamo perso il controllo della macchina in un tratto di strada in discesa dove la macchina involontariamente ha preso velocità facendoci perdere il controllo del manubrio e di tutto. Poi non so cosa sia successo, non so come siamo usciti dalla macchina, non ero cosciente, le persone con me dicono che dei passanti, degli angeli ci hanno tirato fuori rompendo i vetri della macchina e chiamando le ambulanze. Ci hanno portato d’urgenza in codice rosso in ospedale“, continua la ragazza spiegando di aver riportato un trauma cranico “che mi ha fatto perdere molto sangue e i sensi”, oltre a procurarle 15 punti di sutura. Una gran paura, ma sarebbe potuta finire male: “La paura era di non riuscire ad arrivare in ospedale, mi sentivo persa in quell’ambulanza, con l’unico pensiero di sapere come stavano Dalila, Nunzio, Annalisa e Magda, le persone con cui ero in macchina. Poi li ho ritrovati in ospedale e mi sono sentita più tranquilla nonostante nessuno di noi stesse bene, ma eravamo insieme, eravamo vivi”.

In auto con la ex corteggiatrice c’era anche Dalila Branzani, sorella del suo ex. Quest’ultimo infatti, su Instagram, ha pubblicato una Stories scrivendo: “Abbiamo angeli in cielo”. 

Come riporta Il Messaggero, verso le 2 del mattino di sabato una Bmw con a bordo 5 giovani stava uscendo dal tunnel del sottopasso Claudio a Fuorigrotta, Napoli, quando si è schiantata contro dei paletti e un tabellone stradale. Tra quei 5, come detto, anche Eleonora Rocchini e Dalida Branzani.

Fonte: INSTAGRAM