Elisabetta Canalis: “Tra me e Clooney un rapporto padre-figlia”

Pubblicato il 26 ottobre 2011 14:55 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 14:57

Elisabetta Canalis (foto Lapresse)

LOS ANGELES – Se non mancavano i commenti maligni sulla relazione Clooney-Canalis, ora è lei stessa a metterci del suo. Intervistata da Bruno Vespa, che a quanto pare per il suo prossimo libro ha deciso di occuparsi di amori Vip, ha trovato una definizione del rapporto con il suo ex davvero singolare. “Tra noi c’è stato più un rapporto padre-figlia”.  E ancora: “Lui ha valorizzato la mia sensibilità femminile”.

Per il resto la Canalis ha solo parole di lode per l’attore americano con cui ha avuto una storia lunga due anni. “Una delle persone migliori che abbia incontrato per la sua umanità”. Vespa torna anche sul gossip che più ha condizionato questa storia, che fosse cioè tutta finta: “Questa è una storia pazzesca. Alcune mie amiche avrebbero visto sul suo tavolo un contratto da 50mila dollari l’anno? George Clooney ha bisogno di contrattualizzare una donna? Eppure di ombrellone in ombrellone, di parrucchiere in parrucchiere…”.