Elisabetta Gregoraci spaventata in Thailandia: “Aeroporto chiusi per la tempesta”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 gennaio 2019 11:37 | Ultimo aggiornamento: 5 gennaio 2019 11:37
Elisabetta Gregoraci bloccata in Thailandia dalla tempesta

Elisabetta Gregoraci spaventata in Thailandia: “Aeroporto chiusi per la tempesta”

PHUKET – Elisabetta Gregoraci lancia un messaggio sui social e si dice spaventata per la tempesta che ha colpito la Thailandia, dove era in vacanza, e che la tiene bloccata nel Paese tropicale. Gli aeroporti il 4 gennaio sono stati tutti chiusi per via della violenza della tempesta e anche il volo della ex di Flavio Briatore è stato cancellato.

La tempesta Pabuk si è abbattuta sulla Thailandia con violenza e migliaia di turisti, tra cui molti vip e italiani, sono rimasti bloccati dopo che aeroporti e servizi di traghetti erano stati interrotti. La Gregoraci ha raccontato su Instagram: “Spero tanto che la situazione si possa risolvere perché non è bellissimo. Sono al sicuro, sono in albergo. Ma non si può uscire, bisogna stare al riparo. Vi terrò aggiornati nelle prossime ore sperando che non vada via la luce come dicono. Speriamo che la situazione resti sotto controllo”.

Il 5 gennaio i temporali continuano, ma la situazione sembra in via di miglioramento e gli aeroporti sono stati riaperti. Il bilancio al momento è di un pescatore morto nel rovesciamento della sua barca, tante case sono state danneggiate, linee elettriche abbattute e diverse provincie della costa allagate.

In particolare turisti e i residenti sono stati evacuati nei giorni scorsi a migliaia dalle isole di Koh Samui, Koh Tao e Koh Phanganma, sulla costa orientale nel Golfo di Thailandia, provincia di Nakhon Si Thammarat. Sgomberate anche diverse località turistiche sulla costa occidentale, sull’altro lato della penisola, sul Mare delle Andamane, attorno a Phuket e Krabi.