Elisabetta Gregoraci, chi è Francesco Bettuzzi? Imprenditore, appassionato di surf…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 gennaio 2018 10:57 | Ultimo aggiornamento: 25 gennaio 2018 10:57
Elisabetta Gregoraci, chi è Francesco Bettuzzi? Imprenditore, appassionato di surf...

Elisabetta Gregoraci, chi è Francesco Bettuzzi? Imprenditore, appassionato di surf…

ROMA – Imprenditore, appassionato di surf e bicicletta. Francesco Bettuzzi, 40 anni e originario di Parma, sarebbe la nuova fiamma della showgirl Elisabetta Gregoraci. Dopo aver archiviato la storia con Flavio Briatore, nel cuore di Elisabetta ci sarebbe proprio il bell’imprenditore. E tanti si chiedono se sia un nuovo flirt dopo la separazione da Briatore dello scorso dicembre, arrivata dopo mesi di rumors sulla loro crisi.

Il sito Vanity Fair scrive che Elisabetta e Francesco Bettuzzi sono stati fotografati insieme mentre passeggiavano nel centro di Roma. Il feeling sembra innegabile, ma non si tengono mai per mano. Se qualcuno li vorrebbe già la nuova coppia del 2018, i due al momento si comportano come amici, anche se sembrano molto affiatati:

“I due si conoscono da anni (lui è CEO dell’azienda Pure Herbal, di cui lei è testimonial), ma secondo Chi nell’ultimo periodo il loro rapporto potrebbe essere diventato più importante. E c’è chi scommette su questa nuova (presunta) coppia di inizio 2018. Lui, appassionato di surf, equitazione e bicicletta, farebbe la spola tra la Capitale e la Romagna. Elisabetta, invece, sarebbe tornata a vivere a Monte Carlo, dove Nathan Falco, il bambino di 7 anni che condivide con Briatore, frequenta la scuola.

La showgirl, intanto, sui social si mostra mamma single e serena. La fine del matrimonio con Briatore, sposato nel 2008, è arrivata di comune accordo: «La nostra è stata una separazione consensuale, perché io e Flavio abbiamo un ottimo rapporto e ci vogliamo ancora bene», ha raccontato lei qualche settimana fa ai microfoni di Striscia la Notizia. E in quell’occasione, Elisabetta, aveva anche negato qualsiasi «nuovo amore o spasimante». Sarà ancora così? Staremo a vedere”.