Emilio Fede: “Botox? Ma quando mai. E’ colpa della telecamera”

di redazione Blitz
Pubblicato il 4 aprile 2018 14:01 | Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2018 14:01
Emilio Fede smentisce di aver fatto iniezioni di botulino

Emilio Fede: “Botox? Ma quando mai. E’ colpa della telecamera”

ROMA – Emilio Fede interviene per placare le voci che si rincorrono dalla sua apparizione a Non è l’Arena, il programma della domenica sera condotto da Massimo Giletti su La7.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano e Ladyblitz in queste App per Android. Scaricate qui Blitz e qui Ladyblitz.

“Botulino? Ma quando mai, la colpa è della telecamera”, ha detto a La Zanzara, su Radio 24. “Non mi sono mai rifatto nulla, vado dal chirurgo solo a bruciare le macchie in faccia. Adesso mi rompono i cogli*** tutto il giorno per sta storia della faccia e della foto che circola. No, no, no, la colpa è della telecamera. Deforma tutto se inquadri col grandangolo in un certo modo. Io non mi sono mai ritoccato niente”.

Poi ammette: “Sono andato qualche volta dal chirurgo plastico, ma per bruciare le macchie che sono le macchie solari, conseguenza anche dell’età, diciamo la verità, ma anche e soprattutto dell’Africa quando facevo l’inviato…”.

Eppure dai frame della puntata di Non è l’Arena il suo volto appare un po’ gonfiato dall’acido ialuronico, fanno notare i conduttori: “Infiltrazioni di acido ialuronico? Non l’ho mai fatto, non mi sono mai drogato, non fumo e sono astemio da superalcolici. Toccandomi le palle sto bene. La blefaroplastica agli occhi? Quella l’ha fatta Di Pietro”.

L’ex direttore del Tg4 ha anche parlato della sua pensione da 8mila euro per la quale è stato criticato dopo aver detto “non mi bastano”: “Sapete su cosa mi rompono ancora le palle a non finire? Sulla pensione, andassero tutti a fare in c***. Mica li ho rubati. Quel poco di pensione che prendo ora, pochissimo, ho anche il quinto sequestrato. Mi hanno sequestrato anche il quinto della pensione. Per la storia della foto di Crippa… Ho il quinto della pensione sequestrato, e anche la tredicesima, avete capito?”.

Sulla sua vita da pensionato ha anche aggiunto a Radio Cusano Campus: “Ero in treno con Mara Venier, c’era in treno anche Sabrina Ferilli. Tre ore di Freccia Rossa sono trascorse molto velocemente discutendo di questa vicenda. La Ferilli e la Venier mi hanno detto che sono il numero 1 perché tutti si sono mobilitati per sapere se sono andati dal chirurgo plastico. Sono molto invidiato dalle persone. Vivrò  fino a 100 anni. Non fumo, non bevo super alcolici, mi sono mai drogato, e faccio ancora l’amore. Nella mia vita ci sono ancora rapporti sessuali, ma non è quello l’essenziale”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other