Fabio Volo contro Fedez: “La beneficenza si fa in silenzio”. La replica: “100mila euro di tasca mia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 15 Dicembre 2020 14:55 | Ultimo aggiornamento: 15 Dicembre 2020 14:58
Fabio Volo contro Fedez per i soldi regalati a chi è in difficoltà: "La beneficenza si fa in silenzio"

Fabio Volo è single: finito il matrimonio con Johanna Maggy. Lei si trasferisce alle Baleari con i figli

Ormai i soldi donati da Fedez a chi è in difficoltà per il Covid sono diventati un caso, con lo scrittore Fabio Volo che dice al cantante che la beneficenza è un qualcosa che va fatto in silenzio. Ma il cantante replica dicendo di aver donato “100mila euro di tasca mia”.

Aggiornamento 14:50, Fedez replica a Fabio Volo

FEdez dice: “Visto che oggi Fabio Volo mi ha giustamente criticato per questa polemica, vorrei invitarlo a partecipare a questa iniziativa. Che non gli sarà purtroppo arrivata all’orecchio, a cui hanno aderito tantissimi suoi colleghi e a cui io in questo caso. Sì ho messo mano al mio portafoglio e ho donato 100 mila euro di tasca mia. Che non avrei voluto dire, però visto che Fabio Volo si è sentito in dovere di dire che avrei dovuto utilizzare i miei soldi, faccio questa cosa veramente poco elegante di dire quanto ho donato perché sono una mer**”.

“Caro Fabio Volo, ci tengo anche a spiegarti perché questa iniziativa non è il classico caso della beneficenza che si fa ma non si dice. Perché noi palesando quello che stavamo facendo siamo riusciti a raggiungere brand e aziende in modo tale da raggiungere un cifra che da soli non avremmo mai ottenuto. Abbiamo raccolto 2 milioni e mezzo di euro in 5 giorni. Mi sarebbe piaciuto averti al mio fianco in questa cosa, piuttosto che stare a dibattere con te su una polemica del ca**o”.

Fedez ha consegnato a bordo della sua auto mille euro in contanti a cinque categorie diverse di persone che hanno avuto maggiori difficoltà a causa della pandemia. Un rider, un senzatetto, un artista di strada, un cameriere/ristoratore e un volontario. Il tutto condividendolo con i suoi followers su Twitch che prima hanno donato i soldi, poi lo hanno consigliato sulle persone a cui donarli.

Fabio Volo contro Fedez per la “spettacolarizzazione” della beneficenza

Fabio Volo nella puntata odierna de Il Volo del Mattino in onda su Radio Deejay, ha criticato duramente Fedez. “Io divento matto, perché poi ci ritroviamo a parlare di queste cose: aspettate un attimo prima di riprendere la messa in onda, vado giù ad aiutare una vecchietta che attraversa la strada, poi faccio una stories, un post e divento buono per tutti ma con i soldi degli altri”, ha detto Volo.

“Sapete ieri ho fatto la spesa, c’è sempre lo stesso ragazzo al quale lascio qualcosina, a un certo punto una signora dice: ‘Fabio Volo non fai una storia mentre dai i soldi’. Questi argomenti mi fanno andare fuori di testa la beneficenza non era un qualcosa che si faceva in silenzio!”, è tuonato il conduttore e scrittore. “Alla fine dico sempre quello che dico, chi è d’accordo bene, altrimenti pazienza”, ha concluso Fabio Volo. (Fonti: Il Fatto Quotidiano e Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)