Fabrizio Corona su Asia Argento: “Ecco la verità sul contratto da 100mila euro”

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 novembre 2018 12:33 | Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2018 12:33
Fabrizio Corona su Asia Argento: "Ecco la verità sul contratto da 100mila euro"

Fabrizio Corona su Asia Argento: “Ecco la verità sul contratto da 100mila euro” (Foto Ansa)

MILANO – Fabrizio Corona rompe il silenzio sulla storia con Asia Argento. Lo fa davanti alle telecamere di Mattino Cinque, il programma del mattino Mediaset condotto da Federica Panicucci. 

Raggiunto sotto casa dall’inviato della trasmissione, Corona ha parlato anche della decisione della procura generale, che ha chiesto che lui torni in carcere perché, secondo l’avvocato generale Nunzia Gatto, avrebbe violato le regole dell’affidamento terapeutico in prova con la lite con Ilary Blasi negli studi del Grande Fratello Vip. “Sto bene, è giusto che io stia in silenzio”, ha risposto Corona al giornalista che gli domandava come stesse. “Sto bene. Io sono sempre sereno, ormai sono abituato. È dal 2007 che sono sotto processo perciò ci ho fatto il callo. Certo, stare una settimana ad aspettare una telefonata che ti dice ‘Sei libero o torni in galera’ non è che sia tanto normale. Ormai ci sono abituato, penso di essere nel giusto”, sono state le parole di Corona che si è detto fiducioso rispetto alla decisione del  Tribunale di Sorveglianza “con cui sono anni e anni che faccio un percorso di recupero e stimo le persone che ci lavorano”.

Quindi l’inviato di Mattino Cinque ha chiesto se avesse sentito Asia Argento. Dopo un’iniziale titubanza Corona ha spiegato: “Diciamo che è una storia un po’ complessa. L’unica cosa che ci tengo a dire, a parte gli scherzi, è che quello che hanno scritto i giornali sul contratto che ci sarebbe è una grandissima stronz***. Ma quale contratto. Ma uno può scrivere una roba su un sito e viene ripresa da tutti i giornali? Ma secondo voi siamo due tipi da fare un contratto? Io ho bisogno di dare 100 mila euro a lei??  Viviamo in un Paese dove funzionano soltanto le fake news e i populismi, come andare con le ruspe e con il cappello davanti agli zingari”, ha concluso Corona.