Fabrizio Corona: “Sono tutto rifatto”. E su Belen: “Ci tornerei subito, ma lei…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 gennaio 2019 14:38 | Ultimo aggiornamento: 21 gennaio 2019 14:38
fabrizio corona

Fabrizio Corona: “Sono tutto rifatto”. E su Belen: “Ci tornerei subito, ma lei…”

ROMA – Fabrizio Corona, in un’intervista rilasciata a Candida Morvillo per il Corriere della Sera, ha rivelato come sia intervenuto sul suo aspetto fisico con qualche ritocchino estetico.

“Io lavoro con la mia immagine”, ha argomentato Corona (che – dice – “Roul Bova sembra mio padre”): “Sono rifatto completamente, anche se non si vede”.

“Ogni due o tre mesi faccio Botox, filler, trattamenti vari”, ha aggiunto ancora, spiegando che il chirurgo plastico si recava in carcere non per fargli iniezioni di botulino, ma per controllare che tutto andasse per il meglio.

Argomento dell’intervista di Candida Morvillo è stato anche il denaro (un milione e 700mila euro) nascosto nel controsoffitto. Soldi che venivano da ospitate in nero nelle discoteche.

“Quasi tutti quelli come me sono pagati in nero, inclusi i fenomeni trap che si vedono sui social che contano e buttano per aria quei soldi. Perché quelli non li indaga nessuno?” ha affermato Corona che, a proposito delle attuali ospitate, ha aggiunto di prendere ancora soldi in nero “ma poi dichiaro tutto. Faccio autofatture”.

È sicuro che sia legale? “Sono ipercontrollato da prevenzione, Stato, banca. Ho un conto in una banca d’investimenti con un Cda mostruoso e ogni mese prendiamo il nero, viene dichiarato, auto fatturiamo”.

Corona è tornato anche a parlare di Belen Rodriguez verso la quale ha ammesso di provare ancora qualcosa.

“La verità è che, adesso, non sarei pronto e scapperei” ha affermato: “Ci tornerei subito, ma lei dice che è per riformare la coppia ‘Al Bano e Romina’ più famosa d’Italia o ‘Bonnie e Clyde’ Ha ragione, forse. Per strada, la gente ci vede e rimane allibita, perché rappresentiamo qualcosa di unico. E forse noi stessi vediamo in noi quella cosa lì”.