Fedez e la festa al supermercato: “Minacciato di morte. E c’è chi ha contattato gli assistenti sociali per togliermi mio figlio” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 28 ottobre 2018 16:47 | Ultimo aggiornamento: 28 ottobre 2018 16:47
fedez supermercato

Fedez e la festa al supermercato: “C’è chi ha contattato gli assistenti sociali per togliermi il figlio”

ROMA – Dopo la contestata festa di compleanno in un supermercato di Milano, in cui i partecipanti giocavano col cibo e se lo lanciavano, Fedez è tornato sull’argomento con un video pubblicato sui social.

Il rapper e giudice di X Factor, ha denunciato ciò che gli è successo dopo le polemiche, cioè “minacce di morte” e persone che “hanno contattato gli assistenti sociali per togliermi mio figlio”. Poi, oltre a scusarsi di nuovo, ha riproposto l’argomentazione sui programmi culinari, in cui andrebbe sprecato cibo, ma che non vengono criticati. 

Come evidenzia velatamente Fedez, al Grande Fratello si vedono scene in cui i concorrenti vengono fatti posizionare all’interno di vasche dove viene successivamente gettato del cibo che ovviamente non verrà mangiato. O ancora, a Tu si que vales, Fedez ricorda che vi è stato un concorrente che ha mostrato la propria forza spaccando angurie con le mani. Alla fine del video si scusa nuovamente con tutti chiedendo ancora una volta spiegazioni in merito all’accanimento nei loro confronti.  “Non ho capito tutto questo accanimento nei nostri confronti. Non l’ho capito…”.