Fiammetta Cicogna: +11 kg in nove mesi di gravidanza con la dieta dell’indice glicemico

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Settembre 2019 11:29 | Ultimo aggiornamento: 5 Settembre 2019 11:29
Fiammetta Cicogna

Fiammetta Cicogna (Foto Instagram)

MILANO – A pochi giorni dalla nascita delle sue due bimbe la modella Fiammetta Cicogna, 31 anni, spiega come ha fatto a mettere su solo undici chili in nove mesi di gravidanza. “Una dieta a basso indice glicemico”. 

Un regime alimentare simile permette di migliorare i livelli di glucosio nel sangue e di aumentare il senso di sazietà, ma ha anche un ruolo preventivo per molte malattie come il diabete o le patologie cardiache, oltre ovviamente ad evitare aumenti di peso. 

Fiammetta Cicogna, compagna dell’imprenditore svizzero Carl Hirschmann, ha deciso di affidarsi a Sara Farnetti, medico e nutrizionista che le ha suggerito una dieta che non solo le ha evitato di ingrassare più del necessario, ma ha anche protetto il feto e promette di rendere il travaglio più veloce. 

“Ho sempre mantenuto una dieta a basso indice insulinico, e non perché sono una psyco fissata col peso, ma perché fa bene – ha spiegato la quasi mamma in un post su Instagram -: non ingrassi, il feto è più protetto, travaglio più veloce (speriamo). Serve a evitare che le prostaglandine (quelle che inducono il parto) non trovino recettori uterini a cui legarsi. Se si legano ai recettori per far contrarre l’utero il dolore del travaglio è più controllato e il parto più veloce. Soprattutto in questi ultimi giorni di attesa, anche se la voglia di zuccheri e carboidrati aumenta, cerco di mantenermi con proteine, grassi e verdure…poi dopo mi premio”.

Fonte: Instagram