Francesca Pascale contro Alfano: “Non è capace nemmeno a…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 Dicembre 2015 15:41 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2015 17:57
Francesca Pascale contro Alfano: "Non è capace nemmeno a..."

Francesca Pascale contro Alfano: “Non è capace nemmeno a…”

ROMA – Che Francesca Pascale (e non solo lei in Forza Italia) avesse una pessima opinione di Angelino Alfano è cosa nota. Ma ultimamente la compagna di Berlusconi ha fatto di più. Sul suo profilo Instagram ha scritto, a proposito del ministro dell’Interno:

“Alfano non è stato mai neppure capace di allacciarsi le scarpe da solo. E’ talmente cattivo che cade sempre in piedi”. Il motivo di tanta ira? Una frase sui cani poliziotto attribuita dal Corriere della Sera ad Alfano, questa: “Addestriamo più cani per fronteggiare il crimine. Meglio perdere cento cani che un poliziotto”.

Ma il ministro stesso è intervenuto in prima persona per smentire di aver mai pronunciato una cosa del genere. Scrive l’Ansa:

“Ho letto stupefatto sul Corriere, oggi, a pagina 15, una piccola notizia non solo totalmente infondata, ma anche surreale, con annesso commento di Francesca Pascale, che mi attribuisce parole, tra l’altro, lontane anni luce dalla mia sensibilità”. Così il ministro dell’Interno, Angelino Alfano.    Secondo il quotidiano Alfano avrebbe detto: “Addestriamo più cani per fronteggiare il crimine: meglio perdere 100 cani che un poliziotto”. Frase che aveva provocato un aspro commento contro Alfano da parte di Francesca Pascale su Instagram e riportato dallo stesso Corriere.

“Come sempre – fa sapere il ministro – non intendo commentare le parole della suddetta. Però una banale verifica, da parte del Corriere, sulla esistenza e veridicità di quanto attribuito al ministro dell’Interno, questo sì, andava fatto. Non tanto per riguardo alla persona del ministro, quanto per il blasone della testata. Blasone che ha provocato la propagazione in rete della falsa notizia e del relativo commento”.