Francia, gli animalisti regalano un orsacchiotto a Giulia Sarkozy

Pubblicato il 21 ottobre 2011 19:11 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 19:17

PARIGI, 21 OTT – Appena nata, la piccola Giulia Sarkozy e' gia' destinataria di messaggi politici. L'associazione animalista Ferus, che da anni si batte per la tutela degli orsi sui Pirenei, le ha infatti inviato in regalo un orsacchiotto di peluche, per ricordare al padre la promessa di liberare una femmina di orso nella provincia del Bearn.

''Contrariamente al marito di Carla Bruni-Sarkozy – scrivono gli animalisti in un comunicato – noi non esitiamo a inviare un orso quando la situazione lo richiede''. Il presidente invece, proseguono, ''la scorsa primavera ha rinunciato all'ultimo momento a liberare un'orsa nel Bearn, dove restano solo due esemplari maschi''.

''Rivolgiamo oggi tutti i nostri auguri di felicita' a questa bambina – concludono – a cui auguriamo di poter avere un giorno, come noi, la fortuna di osservare degli orsi liberi sulle montagne di Francia''.