Gabriel Garko è morto in un incidente, ma è una bufala. Lui: “Sto benissimo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 febbraio 2019 12:36 | Ultimo aggiornamento: 2 febbraio 2019 12:36
Gabriel Garko è morto in un incidente, ma è una bufala. Lui: "Sto benissimo"

Gabriel Garko è morto in un incidente, ma è una bufala. Lui: “Sto benissimo”

ROMA – Non è vero che Gabriel Garko è rimasto vittima di un incidente stradale. Ad assicurarlo è l’attore in carne ed ossa, che sul suo profilo Instagram si è trovato suo malgrado a smentire la bufala circolata sul suo conto: “Non sono morto – ha scritto – sto benissimo”. 

La notizia falsa era circolata nella giornata di giovedì 31 gennaio. La causa del decesso, come spesso accade in questi casi, era un falso incidente stradale che sarebbe avvenuto alle ore 11 di martedì 29 gennaio. La fake news terminava con l’invito a mettere il like alla pagina Facebook per restare aggiornati.

Quando la bufala è arrivata sotto gli occhi del diretto interessato, Garko si è affrettato a smentire. “Ho saputo solo ora della notizia che hanno dato. Volevo comunicare a tutti che non è vero niente. Sto benissimo”. A seguire un emoticon di scongiuro con le corna.

Non è la prima volta che Garko finisce nel mirino dei social. Recentemente era stato pubblicamente sbugiardato da una sua fan che lo accusava di aver rifiutato di farsi un selfie con lei.  Tutto è nato dall’incontro casuale con l’ammiratrice, mentre era in vacanza a Tenerife. Indignata dal rifiuto del suo beniamino, la giovane ha raccontato su Instagram: “Dal vivo è ancora più bello ma è maleducato. Non si presta a foto e autografi da chi lo segue da sempre”. 

Una volta venuto a conoscenza del post, l’attore ha quindi deciso di intervenire rispondendo anche in quel caso personalmente alle critiche: “Per me essere maleducato non è dire di no ad una foto. Essere immortalato di nascosto quella sì che è maleducazione”. E poi ha aggiunto: “Non è obbligatorio farsi una foto con un fan. E comunque grazie per i complimenti”, ha concluso.