Gary Goldsmith, lo zio di Kate Middleton fa pipì in strada: regina furiosa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2018 14:11 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2018 14:11
gary-goldsmith

Gary Goldsmith, lo zio di Kate Middleton fa pipì in strada: regina furiosa

LONDRA – Scandalo a corte nel Regno Unito. Il protagonista dell’ultimo imbarazzo reale è ancora una volta lo zio di Kate Middleton, Gary Goldsmith, stavolta pizzicato da Chi mentre probabilmente ubriaco si apre la cerniera dei pantaloni e fa pipì in strada. Anche zio Gary è milionario, ma combina un guaio dopo l’altro e si è conquistato la reputazione di “pecora nera” della famiglia.

Il sito Today scrive che le foto dello zio Gary saranno pubblicate nel numero di Chi in edicola il 24 gennaio e hanno destato scandalo a Buckingham Palace, dove Kate si è trovata in imbarazzo con la regina Elisabetta. Le foto d’altronde sono inequivocabili, dato che Gary Goldsmith appare in stato di ebrezza. Cade tentando di abbraccire un amico, mangia cibo spazzatura e si lascia andare ai suoi bisogni in strada:

“Nelle foto, pubblicate in esclusiva per l’Italia, si vede Gary Goldsmith, lo zio scapestrato di Kate Middleton, fratello di mamma Carole, in evidente stato di ebbrezza mentre, in sequenza: fa la pipì per strada, ruzzola per terra mentre tenta di abbracciare un amico e consuma “cibo spazzatura” per cercare di riprendersi. Gary Goldsmith è milionario come i Middleton, ma, a differenza loro, combina un guaio dietro l’altro ed è considerato la “pecora nera” della famiglia. Solo due mesi fa aveva messo in forte imbarazzo la famiglia perché era stato accusato di aver colpito con un pugno la sua quarta moglie, Julie-Ann.

La regina è furiosa
E così Kate, finora la preferita di Elisabetta II e degli inglesi, che già deve fare i conti con l’ascesa di Meghan Markle, promessa sposa del principe Harry d’Inghilterra, rischia di perdere terreno. La regina è furiosa. E c’è da immaginare che pure Carole Middleton, vera mente e anima della famiglia, non sia allegra. Ora a Kate non resta che sperare che la nascita del suo terzogenito, un mese prima delle nozze di Harry e Meghan, la riporti in cima alle preferenze dei sudditi”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other