Giorgia Rossi: “Pjanic? Un gossip falso. Ho rischiato di essere licenziata”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 agosto 2018 11:51 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2018 11:51
Giorgia Rossi: "Pjanic? Un gossip falso. Ho rischiato di essere licenziata" (foto Instagram)

Giorgia Rossi: “Pjanic? Un gossip falso. Ho rischiato di essere licenziata” (foto Instagram)

ROMA – Intervistata dal Corriere della Sera, Giorgia Rossi smentisce di aver mai avuto un flirt o una relazione con Miralem Pjanic:

“Quel gossip, non vero, mi ha creato [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,-Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] non pochi problemi professionali, ho rischiato di essere licenziata, avevo appena cominciato a lavorare con Mediaset. Lui lo conosco dai tempi in cui stavo a Roma Channel, una volta l’ho incontrato a Milano dopo una partita e si sono inventati un amore mai esistito”.

Dopo il successo con i Mondiali in Russia, ora per Giorgia Rossi c’è da affrontare la fama raggiunta grazie al piccolo schermo. “La prima volta che sono andata a mangiare con il mio fidanzato (Alessio Conti, giornalista sportivo di Mediaset, ndr) – dice – nel nostro solito giapponese ho realizzato che le persone mi riconoscevano. La mia reazione è stata di mettermi un po’ più composta a tavola. Qui a Sabaudia, dove sono in vacanza adesso, si avvicinano a chiedermi l’autografo anche quando sono sdraiata a prendere il sole: in modo carino, eh, non sono mai molesti”.

Se in studio si è sempre dimostrata a suo agio, Giorgia racconta di essere disordinata quando è a casa (“il che non piace troppo ad Alessio”) e forse anche un po’ distratta (“perdo sempre chiavi e telefonino”). “Non capisco mai le battute – spiega – me le devono spiegare. Sono dispettosa: se a uno non piace essere baciato, io lo bacio per prima”.