Iva Zanicchi: “La mia prima volta a 26 anni. Mina? Lei ne ha avuti tanti…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 novembre 2018 14:47 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2018 14:47
Iva Zanicchi: "La mia prima volta a 26 anni. Mina? Lei ne ha avuti tanti..."

Iva Zanicchi: “La mia prima volta a 26 anni. Mina? Lei ne ha avuti tanti…”

ROMA – “Ho perso la verginità a 26 anni”. La confessione è di Iva Zanicchi, ospite della prima puntata di #CR4 La Repubblica delle donne, il nuovo programma di Piero Chiambretti su Rete 4. 

L’esuberante icona della canzone italiana, si è lasciata andare ad alcune rivelazioni spinte. Come quando ha spiegato di aver preservato la sua illibatezza fino a una “veneranda” età. “Sono arrivata vergine a 26 anni – ha detto – perché mia mamma ci metteva paura”.  

L’intervista poi vira su nuovi temi caldi: si parla di amori e tradimenti e la Zanicchi confessa di aver ceduto in passato a più di una tentazione. Chiambretti la rimprovera, citando una canzone di Mina: “Chi ama non tradisce”. E a quel punto Iva si fa scappare una battutaccia: “Ho una grandissima stima di Mina, ma lei ne ha avuti tanti, ci ha dato tanto…”

Per finire Chiambretti lancia un appello a Claudio Baglioni, direttore artistico di Sanremo: “Quest’anno Zingara compie 50 anni, questa donna dovrebbe essere omaggiata…”.