Ivana Trump manda a quel paese un poliziotto: querelata

Pubblicato il 28 maggio 2010 20:07 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2010 20:14

Ivana Trump

Ivana Trump querelata per ingiuria. A denunciare l’ex moglie di Donald Trump è stato un poliziotto in servizio all’aeroporto della Malpensa.

Il poliziotto in servizio con un collega era intervenuto per aiutare l’ereditiera ma era stato mandato brutalmente a quel paese dalla donna visibilmente infuriata. Da qui la querela per ingiuria.

L’episodio risale al luglio scorso, ma è emerso solo ora che il poliziotto ha presentato la querela alla procura di Torino dove nel frattempo era stato trasferito, ma la magistratura torinese dopo aver valutato la denuncia ha inviato il fascicolo ai colleghi di Busto Arsizio (Varese) competenti per territorio.

Sarà il sostituto procuratore Sabrina Ditaranto a occuparsi della vicenda. Secondo quanto segnalato dal poliziotto, Ivana Trump era arrivata a Malpensa discutendo molto vivacemente con un taxista.