Ivanka Trump, la sua ex migliore amica: “E’ stata sempre ossessionata da denaro e potere”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2020 20:19 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2020 20:19
ivanka trump donald

Ivanka Trump, la sua ex migliore amica: “E’ stata sempre ossessionata da denaro e potere” (foto ANSA)

Lysandra Ohrstrom ricostruisce la vita di Ivanka Trump dal liceo a oggi attraverso il filtro di un’amicizia ormai finita.

Ivanka Trump, fin da giovanissima, condivide col padre Donald Trump la brama di denaro e un certo disprezzo dei poveri, secondo quanto ha raccontato la sua ex migliore amica Lysandra Ohrstrom.

Su Vanity Fair, la ex compagna di classe e damigella d’onore al matrimonio della potente figlia del presidente Usa, descrive Ivanka come ossessionata dal suo status e abituata a usare le compagne di classe per violare le regole della scuola mentre era impegnata a proiettare di sé l’immagine di una giovane donna raffinata. 

“Aveva il radar di Trump per lo status, i soldi e il potere e l’istinto del padre per fare scarica barile e salvarsi”, dichiara Ohrstrom, 39 anni, secondo la quale quando a 20 anni le consigliò di leggere il libro premio Pulitzer ‘Empire Falls’, l’allora migliore amica le rispose: “Ly, perché dovrei leggere un libro su gente povera? Quale parte di te pensa che io sia interessata a questo?”. Il romanzo di Richard Russo ha come protagonista la working-class di una cittadina del Maine.

Il college e l’allontanamento

Le divergenze tra le due sono cominciate con l’ingresso al college. Lysandra è diventata reporter, iniziando con un incarico in Libano per raccontare la guerra; Ivanka Trump si è dedicata all’immobiliare. “Era l’unica persona che non mi chiedesse della guerra, e sapevo che non lo avrebbe fatto”. Dopo il ritorno dal Libano la Ohrstrom indossava una collana con il suo nome scritto in arabo, che infastidiva molto Ivanka, fresca di fidanzamento con Jared Kushner, di famiglia ebreo-ortodossa. “Qualche volta mi diceva “la odio”. Una volta, eravamo a cena, guardò la collana e disse “come fa il tuo fidanzato ebreo a fare sess0 con te, con quella collana che gli sbatte in faccia? Come fai a portarla? Grida praticamente terrorista”.

Il distacco definitivo subito dopo le nozze di Ivanka Trump e Jared Kushner. “Non è mai stata maleducata, ma semplicemente non apparteniamo più agli stessi circoli” specifica Ohrstrom. (fonte AGI)