Jeremias Rodriguez: “Stefano De Martino? Mi ha dato la cosa più bella del mondo, ma non ci parliamo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2018 16:13 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2018 16:13
jeremias-rodriguez

Jeremias Rodriguez: “Stefano De Martino? Mi ha dato la cosa più bella del mondo, ma non ci parliamo”

ROMA – Jeremias Rodriguez adora il nipotino Santiago ed è grato a Stefano De Martino per avergli dato “la cosa più bella del mondo”, ma ospite in tv di Sabato italiano rivela:” Non ci parliamo più”. Il fratello di Belen non nasconde le difficoltà nei rapporti con l’ex cognato, mentre invece si dice entusiasta di Andrea Iannone, con cui è nata una bella amicizia che sembra destinata a durare.

Anna Rossi sul quotidiano Il Giornale scrive che Santiago è sicuramente la cosa più bella di Stefano De Martino e Belen Rodriguez, e anche degli orgogliosi zii Cecilia e Jeremias. Proprio il fratellino di Belen, ospite di Sabato Italiano, ha raccontato il suo amore per il piccolo Santiago, sottolineando però che se i rapporti tra Belen e Stefano sono rimasti buoni per la felicità di loro figlio, lui e l’ex cognato non si parlano più. Diversa invece la situazione con Iannone:

“Mi ha dato la cosa più bello che ho – dice Jeremias Rodriguez – ci sarà sempre un posto nel mio cuore per lui, ma non ci siamo più parlati. Capisco che può essere rimasto ferito per qualcosa in cui non c’entro niente. Santiago è la cosa più bella che ho nella vita. A volte lo guardo e mi sembra di vivere un sogno. Quando è nato stavo abbastanza male, ma con lui la mia vita è cambiata. È sangue del mio sangue, non riesco a spiegarlo a parole, bisogna viverlo per capire. È tutto, è tutto”.

Se da Stefano De Martino Jeremias si sente distante, diverso è il rapporto con Andrea Iannone: “Mi trovo molto bene con Andrea, che tra l’altro è molto timido, come me. L’amicizia è nata da un aperitivo, poi accade sempre così: diventano miei amici e poi arrivano alle mie sorelle, mi è successo quattro volte (Jeremias si riferisce a Stefano De Martino, Francesco Monte, Andrea Iannone e a Ignazio Moser, ndr). Ho le sorelle più belle al mondo”.