John Travolta a processo con l’ex pilota: furono amanti gay dal 1981 al 1992?

di redazione Blitz
Pubblicato il 9 luglio 2015 15:16 | Ultimo aggiornamento: 9 luglio 2015 15:16
John Travolta a processo con l'ex pilota: "Siamo stati amanti per 6 anni"

Joun Travolta e Douglas Gotterba

LOS ANGELES – Si incontrarono a febbraio del 1981, durante un colloquio di lavoro e divennero subito amanti. O almeno questo è quanto spifferato da Douglas Gotterba al National Enquirer sulla sua presunta relazione omosessuale avuta con John Travolta. Una storia durata ben sei anni e blindata da un accordo di confidenzialità che l’ex pilota della star ha deciso di violare finendo in tribunale. La data del processo è stata fissata per il prossimo 7 agosto a Santa Barbara.

Della presunta liaison Gotterba ha raccontato: “Volammo a Monterey e ci scolammo una bottiglia di Merlot a cena, in un resort di Carmel. Avevo la sensazione di essere corteggiato e infatti lui, all’improvviso, mi chiese se volevo un massaggio, che presto si trasformò in sesso”.

E ancora: “John era gentile ma molto passionale. Il giorno dopo mi disse, con un gran sorriso sulla faccia, di essersi davvero divertito. Risposi che sentivo la stessa cosa. Per sei anni ho dormito nella stanza accanto a John, in hotel di lusso. A volte si portava in camera donne o uomini, mi chiedeva di raggiungerlo nella suite e passavamo la notte insieme. Era il nostro piccolo segreto”.

L’ultimo incontro risalirebbe al 1992, dopo che Travolta era già convolato a nozze con Kelly Preston: “Erano appena tornati dal centro di Scientology a Hollywood e John mi chiese di fare una passeggiata in spiaggia. Gli domandai se, da sposato, ormai preferiva le donne. Lui rispose che preferiva ancora gli uomini. Da allora non ci vedemmo più”.