Johnny Depp contro Amber Heard: “Ha defecato nel letto matrimoniale”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Luglio 2020 12:12 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2020 12:34
Johnny Depp contro Amber Heard

Johnny Depp contro Amber Heard: “Ha defecato nel letto matrimoniale” (foto ANSA)

Dichiarazioni e filmati compromettenti nella prima udienza del processo che ha visto scontrarsi Johnny Depp e la sua ex moglie, Amber Heard.

Dopo tre anni, Johnny Depp e Amber Heard sono apparsi in pubblico nello stesso luogo.

I due ieri, martedì 7 luglio, sono apparsi davanti alla Royal Courts of Justice di Londra per l’inizio del processo per diffamazione intentato dall’attore contro il Sun, che lo aveva definito “picchiatore di mogli” sulla base delle accuse fatte da Heard.

L’attrice è così tornata a parlare della loro relazione “malata” fatta di violenze psicologiche e fisiche, litigi e accuse, droga e alcool.

Se da una parte gli avvocati dell’attrice e del quotidiano hanno cercato di disegnare il profilo di Johnny Depp, come un uomo violento e dedito alla droga e alle violenze, dall’altra l’attore americano non si è risparmiato il racconto di episodi imbarazzanti legati al suo matrimonio con la 34enne texana.

Come il racconto di quanto fatto da Amber Heard contro l’ex marito, colpevole di essere arrivato in ritardo alla festa del 30esimo compleanno dell’attrice.

“Ha defecato nel nostro letto e poi incolpato il nostro cane” ha detto l’attore.

Un episodio che avrebbe portato Depp a mettere la parola fine al loro matrimonio.

Mentre Johnny Depp incolpava l’ex, lei si discolpava puntando il dito contro il loro cagnolino, con problemi intestinali, salvo poi virare il tutto suo uno scherzo di pessimo gusto.

A confermare la versione fornita dall’attore di Hollywood, però, sarebbero state le dichiarazioni della governante della coppia all’epoca dei fatti che, dovendo ripulire il disordine il giorno seguente, avrebbe spiegato che gli escrementi erano troppo grandi per provenire dal piccolo cane.

“Una donna dalla personalità borderline calcolata e diagnosticata; lei è sociopatica; lei è una narcisista ed è completamente ed emotivamente disonesta” ha detto Depp descrivendo la ex.

L’uso delle droghe fin da ragazzino

L’attore poi, contro interrogato dall’avvocato difensore Sasha Wass, ha ammesso di aver assunto marijuana, cocaina, LSD, estasi e funghi nel corso degli anni, fin da ragazzino.

Quando è stato interrogato su un arresto per aggressione e danni commessi in una stanza d’albergo, Depp ha negato di avere problemi di gestione della rabbia. 

È stato inoltre mostrato un video, registrato dalla Heard. Si vede Depp dare dei calci ai mobili della cucina e imprecare prima di versarsi un bicchiere di vino rosso.

Depp ha replicato di non essere “particolarmente orgoglioso di me stesso”. Negando però che quelle immagini dimostrassero che fosse un “mostro” quando beveva e prendeva droghe. (fonte IL GIORNALE)