Justin Bieber perde la scimmia: Mally resterà in Germania

Pubblicato il 23 Maggio 2013 14:49 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2013 14:50
Justin Bieber perde la scimmia: Mally resterà in Germania

Justin Bieber con la scimmietta (foto da Twitter)

BERLINO – Justin Bieber perderà la sua scimmietta: l’animaletto diventerà proprietà dei tedeschi. L’amata Mally, la scimmia cappuccina di appena 5 mesi, del 19enne cantante idolo delle adolescenti, era stata sequestrata a marzo, quando Bieber era entrato in Germania per un suo concerto senza consegnare i documenti di vaccinazione richiesti per l’ingresso nel paese.

Justin ha avuto tempo fino al 21 maggio per fornire la documentazione necessaria, ma non lo ha fatto. E così l’animale finirà in uno zoo della Germania, ancora però non è chiaro dove. Pieter Altmeier, ministro dell’Ambiente ha autorevolmente commentato: “Le scimmie sono animali molto socievoli. Per questo pensiamo di trasferire Mally in un posto dove possa vivere in compagnia”.

Da quando è stata sequestrata, la scimmietta è stata ospitata presso un rifugio per animali a Monaco. I gestori del rifugio non hanno mancato di rimarcare l’errore di Bieber: troppo presto la scimmietta è stata affidata al cantante, doveva restare con la mamma fino a un anno di vita.