Kate Upton accusa il cofondatore di Guess: “Paul Marciano molesta le donne”

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 febbraio 2018 7:22 | Ultimo aggiornamento: 2 febbraio 2018 20:33
La super modella Kate Upton ha accusato di molestie Paul Marciano, fondatore di Guess

Kate Upton accusa il cofondatore di Guess: “Paul Marciano molesta le donne”

LOS ANGELES – Kate Upton, super modella 25enne, ha accusato il co-fondatore di Guess, Paul Marciano, di molestare sessualmente ed emotivamente le donne e si è schierata con il movimento #metoo.

Su Twitter la Upton ha postato due messaggi: “È una delusione che un marchio femminile iconico come Guess abbia ancora Paul Marciano come suo direttore creativo #metoo”. E ancora: “Non dovrebbe essergli consentito di usare il suo potere nel settore per molestare sessualmente e a livello emotivo le donne #metoo”.

La Upton, cover girl di Sports Illustrated Swimsuit, nei post non ha fornito ulteriori dettagli sulle molestie né rivelato se fosse una vittima, ha soltanto usato l’hashtag #MeToo, utilizzato da coloro che se sono stati colpiti da abusi sessuali o molestie.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other