Katie Price, l’ex modella in bancarotta: “Ho perso tutto”

di Caterina Galloni
Pubblicato il 28 Luglio 2020 7:16 | Ultimo aggiornamento: 27 Luglio 2020 18:29
Katie Price, foto Instagram

Katie Price, l’ex modella in bancarotta: “Ho perso tutto” (foto Instagram)

Katie Price, l’ex modella in bancarotta: “Ho perso tutto”.

Katie Price, 41 anni, ex modella glamour, nel 2019 aveva dichiarato bancarotta.

Dopo aver ammesso di aver speso l’intero patrimonio di 45 milioni di sterline, era stata perseguita dai creditori e dal fisco.

In un’udienza via skype all’Insolvency and Companies Court presso il Rolls Building di Londra, Price ha dichiarato che dopo un recente furto nella sua abitazione “perso tutto”.

Non ha più niente, a parte un cavallo, un pony e un Maggiolino VW, e vive in una casa in affitto.

Man mano che la situazione finanziaria diventava più pesante, la villa nel Sussex da £ 2 milioni è andata in rovina.

La piscina in disuso ormai sporca, i giardini incolti e i campi da tennis trascurati.

Nel disperato tentativo di estinguere i debiti, Price aveva iniziato a vendere i cavalli e i lama, nonché un’Audi da £ 77.000 che aveva regalato al secondo marito Kieran Hayler per il trentesimo compleanno.

Ma dove sono finiti tutti i suoi soldi?

In chirurgia estetica – £ 25.000 l’anno – proprietà immobiliari, spese per la famiglia, vacanze di lusso, divorzi e stipendi astronomici allo staff.

Per l’acquisto della villa aveva acceso un mutuo di oltre $ 1 milione di sterline e avrebbe dovuto pagare una rata mensile di £ 10.000.

In realtà aveva accumulato £ 100.000 di arretrati.

Sembra che Price spendesse £ 120.000 sterline l’anno per governanti, giardinieri e tate con una delle quali Hayler, ses*odipendente dichiarato, avrebbe avuto per un anno una relazione.

Ma non solo, si dice che spendesse £ 1.500 a settimana in manicure e pedicure, 1.000 dal parrucchiere, £ 800 per massaggi a giorni alterni e i truccatori, £ 400 per trattamenti viso e £ 500 per trattamenti anti-age. Per 18 anni, ha inoltre sostenuto le spese per curare il figlio disabile Harvey, dopo aver rifiutato di prendere soldi dal padre assente, il calciatore Dwight York.

Tuttavia, mentre in passato ha guadagnato milioni con la professione di modella pubblicizzando profumi, libri, partecipando a reality show e a servizi fotografici di dubbio gusto, la sua unica fonte di guadagno sembra essere il suo programma tv My Crazy Life.

Nel disperato tentativo di rastrellare un po’ di soldi, Price con lo pseudonimo Jordan avrebbe pianificato di lanciare una propria linea di sex-toys. (Fonte: Mirror)