Kim Kardashian: “Ho girato un filmino a luci rosse e mi sono sposata fatta di ecstasy”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 novembre 2018 13:44 | Ultimo aggiornamento: 26 novembre 2018 13:44
Kim Kardashian

Kim Kardashian: “Ho girato un filmino a luci rosse e mi sono sposata fatta di ecstasy”

LOS ANGELES – Kim Kardashian confessa il suo segreto: il giorno del suo primo matrimonio col produttore musicale Damon Thomas, sarebbe stata sotto effetti di ecstasy e avrebbe inoltre girato un video hard. 

Il segreto è stato svelato dalla moglie di Kanye West durante “Keeping Up with the Kardashians”, reality televisivo statunitense in onda sulla rete via cavo E! che si occupa della vita personale e professionale della famiglia Kardashian.

Kendall Jenner, modella e sorellastra della Kardashian, ha iniziato dicendo di aver sentito delle “strane storie” su Kim.

“So che una volta ti eri sballata”, ha detto Kendall.

“Quando mi sono sposata per la prima volta ero fatta di ecstasy”, ha ammesso Kim. Il riferimento è al suo matrimonio con il produttore musicale Damon Thomas, nel 2000.

“Ho preso l’ecstasy e mi sono sposata”, ha continuato. “Poi l’ho presa di nuovo e ho girato un filmino porno”. 

“Eri in preda all’ecstasy quando hai fatto quel video porno?” ha chiesto Scott Disick, ex di Kourtney Kardashian, con riferimento al video del 2003 che divenne pubblico nel 2007, e con il quale la moglie di Kanye West ha visto aumentare esponenzialmente la sua fama.

“Assolutamente sì. Lo sanno tutti”, ha risposto Kim Kardashian. “La mia mascella tremava tutto il tempo”.

La Kardashian ha ricordato anche un episodio in cui lei e Paris Hilton si sono recate a Ibiza, uscendo alle 7 del mattino da uno schiuma party e decidendo di dormire su alcune zattere in mezzo al mare.

“Se posso ancora fare pazzie di questo genere? Non ne sono sicura”, ha spiegato Kim Kardashian. “Ho sicuramente attraversato una fase ‘selvaggia’, direi nella mia tarda adolescenza. Non sono più così, ma mi diverto ancora”.