Kim Kardashian e Kanye West vivono separati dopo il crollo del rapper al comizio?

di Caterina Galloni
Pubblicato il 23 Luglio 2020 6:46 | Ultimo aggiornamento: 22 Luglio 2020 18:04
Kim Kardashian e Kanye West vivono separati dopo il comizio?

Kim Kardashian e Kanye West vivono separati dopo il crollo del rapper al comizio? (Foto Ansa)

Kim Kardashian e Kanye West “vivrebbero separati” e il molti sono preoccupati per la salute mentale del rapper dopo l’ultimo crollo al comizio per la sua campagna presidenziale.

In quell’occasione Kanye West ha pianto, ha messo in piazza particolari intimi e personali della vita privata di coppia.

Ha rivelato che nel 2013 lui e Kim Kardashian avevano considerato un aborto per North. Ha inoltre detto che suo padre non voleva che lui nascesse.

Alcune fonti sostengono che il rapper e la moglie da mesi “sono ai ferri corti” e vivrebbero separati.

Sembra che Kanye si sia rinchiuso in un bunker sotterraneo nel Wyoming e “non si fidi” della sua famiglia.

In una serie di tweet poi eliminati aveva scritto che la moglie aveva provato a internarlo con la complicità della madre Kris Jenner.

“Kim ha cercato di arrivare in Wyoming con un medico per farmi rinchiudere come nel film “Get Out” perché ieri ho pianto parlando di come abbiamo salvato nostra figlia North”.

Lo scioccante atteggiamento ha scatenato il timore che il rapper a causa del disturbo bipolare, abbia avuto un grave episodio maniacale.

Parlando della coppia, che si è sposata nel 2014 e ha quattro figli, una fonte ha detto: “Dal momento del lockdown hanno avuto quotidianamente delle divergenze su tutto. Ma in particolare sui figli, sul loro futuro e sulle diverse direzioni che stanno imboccando”.

“Kim è esausta. Kanye è circondato da un piccolo gruppo di persone di cui si fida e che attualmente non include Kim o la sua famiglia.

“È paranoico e convinto di aver bisogno di essere “protetto” da Kriss e Kim che invece cercano solo di aiutarlo”.

“La settimana scorsa ha cambiato le password di Twitter e dei social media per bloccare tutti”. (Fonte: The Sun