Lele Mora ha un tumore maligno. E lo scopre durante una intervista a Libero

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Settembre 2019 12:30 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2019 12:30
Lele Mora ha un tumore maligno. E lo scopre durante una intervista a Azzurra Barbuto di Libero

Lele Mora in una foto d’archivio Ansa

ROMA – Lele Mora ha un tumore maligno, e lo ha scoperto mentre rilasciava una intervista a Azzurra Barbuto per Libero. La giornalista racconta come, durante il colloquio, l’ex agente di tanti vip tenesse costantemente d’occhio il telefono, in attesa di una telefonata importante. Telefonata che è poi arrivata ed è stata raccontata sulle colonne del quotidiano:

“Sì, il cancro è maligno ed è situato tra i polmoni ed i reni”, mi comunica Lele con gli occhi tremolanti di lacrime che tuttavia non vengono giù. “Adesso farò quel che c’ è da fare. Ma non avrei voluto dare questo nuovo dispiacere ai miei figli, non se lo meritano”.

Lele Mora parla del carcere e di Fabrizio Corona.

Durante l’intervista Lele Mora ha parlato anche della sua detenzione in carcere e del suo ex pupillo Fabrizio Corona, che ora si trova proprio in cella:

“Tutte le mie cose erano chiuse in una sacco nero di plastica. Mi fu consentito di tenere soltanto l’ essenziale. La prima notte non mi pareva vero di trovarmi lì, su quel materasso vecchio, coperto da un lenzuolo ruvido come carta vetrata”.

“Ho fatto tanti errori, come tutti. Eppure non ho rimpianti”, sospira Mora. “Il peccato più grande è l’ arroganza. Ne ho avuta, mi sono sentito invincibile», ammette il manager, che attribuisce la stessa colpa a Fabrizio Corona. “La detenzione lo ha peggiorato, ha sviluppato una rabbia che lo sta consumando”, afferma a proposito del re dei paparazzi, che un tempo fu il suo segretario. (Fonte Libero).