Lindsay Lohan lascia la prigione, ora si disintossicherà in clinica

Pubblicato il 2 agosto 2010 16:12 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2010 16:12

Lindsay Lohan mentre ascolta la sentenza di condanna, il 20 luglio scorso

Dopo 13 giorni in cella l’attrice americana Lindsay Lohan ha lasciato ieri il carcere dove era detenuta, per non aver seguito tutto il programma rieducativo deciso dal giudice per aver guidato in stato di ebbrezza nel 2007. Ora la ragazza è stata trasportata in un centro che cura le dipendenze da alcool e droga, così ha stabilito il giudice.

La Lohan avrebbe dovuto scontare in carcere 90 giorni ma è stata rilasciata in anticipo per buona condotta. Dal carcere di Los Angeles fanno sapere che al momento di lasciare la cella alla Lohan sono state consegnate due grandi borse contenenti posta e libri, cosa che la ha commossa. Ha ringraziato tutti ed è uscita.

Ora Lindsay Lohan  passerà 90 giorni al Morningside Recovery, una struttura specializzata in programmi di disintossicazione da metanfetamine e oppiacei: “le sue droghe preferite” ha confessato una fonte al sito Tmz, specializzato in celebrities.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other