Luigi Favoloso: “Mondo dello spettacolo? No, voglio diventare ministro degli Esteri”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 luglio 2018 9:40 | Ultimo aggiornamento: 13 luglio 2018 9:40
Luigi Favoloso: "Mondo dello spettacolo? No, voglio diventare ministro degli Esteri"

Luigi Favoloso: “Mondo dello spettacolo? No, voglio diventare ministro degli Esteri”

ROMA – L’ex fidanzato di Nina Moric, Luigi Favoloso, intervistato dal settimanale “Ora”, confessa le sue ambizioni politiche:

“Non lo reputo un movimento estremista! – dice Favoloso [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] parlando di CasaPoung – Davvero stiamo ancora a parlare di destra e di sinistra? Oggi esistono le persone e come si muovono. Parla così chi non ha mai frequentato chi c’è dentro, uomini di spessore. So solo che mi muovo in mezzo a intellettuali, filosofi, professionisti di spiccata cultura. A CasapPound esiste un livello molto alto culturalmente. Non è andata bene questa volta perché siamo agli inizi, ma continuo a dare una mano nel sociale e mi ricandiderò, utilizzando il mio incremento di popolarità”

L’ex concorrente del Grande Fratello poi spiega: “Parlo inglese, francese, sto imparando l’arabo e la lingua di Nina, il croato, comincia a non avere segreti per me. Sono socio nella mia azienda ‘Sartoria napoletana’ con il figlio del presidente del Kurdistan iracheno, Massoud Barzani. Mi affascina quel mondo ed è per questo che sto imparando l’arabo: sogno in grande e voglio fare il ministro degli Esteri”.