Macron a 16 anni scrisse un romanzo a luci rosse. Era già innamorato di Brigitte e la vicina di casa…

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 gennaio 2018 16:10 | Ultimo aggiornamento: 14 gennaio 2018 16:10
Macron-romanzo-vicina-Brigitte

Macron a 16 anni scrisse un romanzo a luci rosse. Era già innamorato di Brigitte e la vicina di casa…

PARIGI – Alla tenera età di 16 anni, il futuro presidente della Francia, Emmanuel Macron, scrisse un romanzo erotico. E per farlo chiese aiuto ad una vicina di casa della première dame Brigitte, che l’allora adolescente Macron aveva appena incontrato.

Il pettegolezzo imbarazzante è contenuto in un libro della giornalista di Closer, Maëlle Brun dedicato proprio alla vita della moglie del presidente, intitolato “Brigitte Macron, l’affranchie” che uscirà il prossimo 17 gennaio per le edizioni L’Archipel.

In quelle pagine è riportata la testimonianza della vicina di casa che aiutò il futuro presidente di Francia a mettere nero su bianco le sue fantasie erotiche:

“All’epoca, facevo la dattilografa. Lo conoscevo perché abitavamo nello stesso quartiere e un giorno mi ha chiesto di dattilografare trecento pagine di un libro che aveva appena finito di scrivere.

Era un romanzo osé e un po’ sporcaccione! I nomi, naturalmente, non erano gli stessi, ma credo avesse bisogno di scrivere ciò che provava in quel periodo”.

Purtroppo però, dice la dattilografa, il manoscritto a luci rosse è oggi andato perduto e quasi nessuno è disposto a crederle. Ma stando a quanto riportato dal settimanale Closer, che pubblica alcune anticipazioni del libro della sua giornalista, tra gli editori francesi è in corso una grande caccia alle trecento pagine torride del presidente.

Non è chiaro di cosa parli il racconto hot del presidente ma stando a quanto trapelato dalle parole della dattilografa, sembra chiaro che si tratti di una storia autobiografica ambientata ad Amiens, la cittadina dove Macron è cresciuto e ha conosciuto la prof Trogneux, di teatro, poi diventata sua moglie.