Madonna nello scandalo #metoo. Ex modella: “Mi ha molestato”

di redazione Blitz
Pubblicato il 23 luglio 2018 14:31 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2018 14:31
Madonna nello scandalo #metoo. Ex modella: "Mi ha molestato"

Madonna nello scandalo #metoo. Ex modella: “Mi ha molestato” (Foto Ansa)

LOS ANGELES – Lo scandalo #metoo arriva a colpire anche Madonna. La popstar di origini italiane [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] avrebbe molestato una modella che prese parte al video di Justify my Love negli anni Novanta.

A denunciarlo è la stessa modella, Amanda Cazalet, che oggi ha 53 anni. Amanda conobbe Madonna ad una sfilata di Jean-Paul Gaultier e venne ingaggiata per il video musicale della popstar.

Nel filmato, uno tra i più controversi della già controversa carriera della cantante, il bacio che si scambiarono fu verissimo e molto appassionato. Ma quello è stato solo uno dei momenti in cui la star sarebbe andata oltre.

Amanda in quel periodo era sposata e incinta, ma Madonna non si sarebbe fatta remore: “Sei più difficile da sedurre del Papa” le avrebbe scritto in una nota pubblicata dal Daily Mail.

L’ex modella britannica ha spiegato di aver parlato perché quelle attenzioni oggi sarebbero definite vero e proprio “stalking”: “All’epoca non mi offendeva ma, guardando indietro, mi rendo conto di essere stata molestata da quello che allora era il mio capo”, ha spiegato la ex modella.

Amanda, che oggi è bisessuale, all’epoca non avrebbe mai tradito il marito. In una lettera Madonna la rimprovera per non chiamarla mai e le confessa di avere voglia di baciarla di nuovo. Lo scorso giugno una delle lettere è stata venduta all’asta per 50mila dollari. Tra le righe la frase “sei la donna più bella del mondo”.