Maggie Gyllenhall: “Per Hollywood sono troppo vecchia per la parte dell’amante”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Maggio 2015 17:17 | Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2015 17:17
Maggie Gyllenhall: "Per Hollywood sono troppo vecchia per la parte dell'amante"

Maggie Gyllenhall: “Per Hollywood sono troppo vecchia per la parte dell’amante”

ROMA – Lui ha 55 anni, lei 37: no, secondo i produttori di Hollywood questo copione è inverosimile. Il motivo? Perché lei è troppo vecchia e a quell’età un uomo vorrebbe un’amante ben più giovane, almeno la metà dei suoi anni. E’ il ragionamento che si è sentita fare l’attrice Maggie Gyllenhall durante un provino. Lo ha raccontato la stessa attrice 37enne in un’intervista a The Wrap:

“A Hollywood succedono cose che mi deludono e sorprendono ogni volta. Non solo non mi hanno dato la parte, ma mi hanno lasciato senza parole”, ha quindi aggiunto, dicendo di essersi sentita “umiliata, arrabbiata, ma alla fine mi sono messa a ridere”.

L’attrice non ha voluto rivelare di quale film si trattasse.