Marco Carta: “Non è vero che sono gay, ma anche se lo fossi, che male c’è?”. Il vincitore dell’ultima edizione di Sanremo si confessa al settimanale “Top Girl”

Pubblicato il 15 Luglio 2009 20:13 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2009 20:13

«Io non sono gay. Ma il punto è: anche se fosse? Dovrei giustificarmi? Perché? Che male ci sarebbe?» a parlare è Marco Carta, intervistato dal settimanale “Topgirl”.

«Viviamo in un paese libero e ognuno può pensare di me ciò che vuole. E poi: se uno fa delle foto così, deve essere per forza gay? È stato un brutto scherzo di qualcuno che non mi vuole bene. La gente è molto cattiva».

Le voci erano circolate dopo che erano stati pubblicati su internet alcuni scatti “sexy”. Il vincitore dell’ultima edizione di Sanremo  e dell’edizione del 2008 di “Amici”, ha anche rivelato che «alle superiori ho scelto un istituto elettrotecnico. Tutti scrivono che mi sono diplomato ma non è vero. Ho solo la terza media».