facebook

Mauro Marin del Gf10: vittima dei media o eroe che ha sconfitto il pregiudizio?

Mauro Marin: vittima dell’accanimento mediatico senza scrupoli o eroe che ha sconfitto il pregiudizio nei confronti dei malati psichici? La macchina del gossip non si lascia sfuggire l’occasione per speculare sulla vita privata, clinica e sentimentale del salumiere di Castelfranco, vincitore del Grande Fratello 10 e affetto da schizofrenia affettiva con disturbo bipolare

Sull’onda delle rivelazioni shock emerse dalla sua autobiografia “C’è qualcosa che non vi ho detto”, le quotazioni delle sue “uscite” estive sono risalite di colpo. Il primo a giocarci (e a guadagnarci) sopra, del resto, è lo stesso Marin, che tenta di emulare il Maestro Corona, anche se, forse con una punta di ingenuità.

Dopo aver messo in piedi un servizio fotografico per attirare l’attenzione su di sé, grazie al flirt a luci rosse con la giornalista messicana Maria Castaneda, Marin non ha resistito a smascherare la sua stessa messa in scena, come un bambino soddisfatto della sua bravata. «Non è che vada in giro a vantarmi di questa cosa, ma siccome viviamo in un mondo che ama il gossip, senza essere Fabrizio Corona, mi sono incontrato con questa ragazza e ho combinato una “paparazzata” con i fotografi. Ho recitato come se fossi il protagonista di un fotoromanzo» ha dichiarato con candore a “Visto”.

«Certo che se mi proponessero un ruolo in una fiction o in una commedia teatrale, magari mi metterei anche a studiare, ma visto che al momento non arrivano, sperimento altro». Eh sì, la disoccupazione è un problema per tutti e in qualche modo bisogna pure arrangiarsi.

La confessione, però, non è piaciuta alla Castaneda, che è corsa imbufalita sulle pagine di “Visto” per dargli del «pirla». «Pensavo che fosse una cosa seria, nel senso che anche i servizi fotografici costruiti si fanno seriamente. Credevo, ed era più corretto nei miei confronti, che dovessimo continuare per qualche settimana a mostrarci insieme per dare l’idea che tra noi ci fosse una relazione. Invece Mauro ha rovinato tutto».

«Se il servizio è finito in copertina è grazie a me – ha continuato inviperita l’ex modella – Mauro è un pirla, da solo o con un’altra donna non avrebbe provocato tutto questo interesse».

A smentirla ci pensano però gli scatti indiscreti che Marin si era fatto “rubare” a giugno con una donna che, invece, alle sue “gaffe” e “defaillance” è ormai avvezza. Niente meno che Valentina Melis, l’impassibile conduttrice di Mediaset.it, che qualche mese fa continuò ad intervistarlo imperterrita mentre collassava sulla sedia, biascicando parole incomprensibili senza nemmeno riuscire a tener dritta la testa, dicono per un malore.

Tra autentiche confessioni e scoop organizzati a tavolino, sembra certo che sentiremo ancora parlare di lui, nel Bel Paese del gossip drogato dalle false rivelazioni, dove anche l’etica si misura col metro della pubblicità e del profitto.

To Top