Marina La Rosa: “Rocco Casalino? Nella casa del Grande Fratello era un mio slave”

Pubblicato il 3 ottobre 2018 9:58 | Ultimo aggiornamento: 3 ottobre 2018 9:58
Rocco Casalino (foto Ansa)

Rocco Casalino (foto Ansa)

ROMA – L’ex concorrente della prima edizione del Grande Fratello Marina La Rosa, intervistata ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del programma “I Lunatici”, è tornata a parlare del suo rapporto con Rocco Casalino:

“Se pensi al sesso – racconta Marina La Rosa – non puoi pensare a Rocco Casalino. C’era una tresca tra di noi? Non esageriamo, lui in realtà era un mio slave. Ovviamente sto scherzando. Nella casa tutti avevano le idee chiare sul loro futuro. Taricone voleva arrivare ad Hollywood, e ce l’avrebbe fatta. Rocco sognava di fare politica, anche se era laureato in ingegneria. La sua carriera non mi sorprende più di tanto. Come bacia Casalino? Non ci siamo mai baciati con la lingua. Forse qualche volta ha baciato i miei piedi”.

Sulle molestie nel mondo dello spettacolo e non solo: “E’ capitato varie volte. Bisogna distinguere tra molestie sessuali e avance. Le avance fanno pure piacere. Se non ti va ti alzi e te ne vai. Le molestie sessuali sono molto più pesanti. Ne ho subite in vita mia, ma non ho mai denunciato nessuno. Un po’ perché non ero pronta, un po’ perché il senso di impotenza era talmente grande che io personalmente non ce l’ho fatta. Parlare a distanza di venti anni non serve a niente. Ogni riferimento è puramente casuale”.

In questo momento Marina La Rosa non sta lavorando: “Faccio la vita da casalinga. Una cosa orrenda. Noi donne facciamo finta di andarne fiere, ma in realtà è una cosa orrenda. Progetti futuri? Potrei fare come un sacco di gente, che dice che sta lavorando a molte cose ma non può anticipare nulla. In realtà non sto facendo nulla. Non ho nessun progetto, questa è la verità. E’ un grandissimo spreco. Il motivo? Di base io non sono una persona simpatica. Non riesco a suscitare ilarità ed empatia. Ho il difetto di non riuscire a sorridere se ho davanti uno che mi sta sulle palle. Ho un carattere rigido, molte persone e molte occasioni negli anni me le sono perse”.

Sul sesso: “Col sesso ho sempre avuto un rapporto ottimo. Nella vita poi le cose cambiano, l’importante è che ci sia sempre uno stimolo giusto. Il posto più strano in cui l’ho fatto? Non ho posti strani o cose bizzarre. Può essere successo nel bagno di un treno, ma non è poi così strano. A chi non è mai capitato?”.

Sul Grande Fratello Vip: “Quest’anno lo trovo molto interessante, soprattutto per l’ingresso della grandissima Lory Del Santo. Chi ha un giudizio negativo nei suoi confronti non ha capito niente. Lei è una donna intelligente, ma dissociata dalla realtà. Il nostro cervello davanti ai vari dolori che prova reagisce in modo diverso. Lei ha reagito dissociandosi dalla realtà e dal punto di vista psicologico  è molto interessante”.