Matrimonio Belen e Stefano De Martino, sacerdote di fiducia e fuochi d’artificio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Agosto 2013 13:00 | Ultimo aggiornamento: 1 Agosto 2013 13:00
Matrimonio Belen e Stefano De Martino, sacerdote di fiducia e fuochi d’artificio

Matrimonio Belen e Stefano De Martino, sacerdote di fiducia e fuochi d’artificio (foto LaPresse)

MILANO – Belen Rodriguez e Stefano Di Martino convoleranno a nozze il prossimo 20 settembre a Comignano, un piccolo Comune in provincia di Novara.

La Stampa ha intervistato il sindaco di Comignano, Piero David: “Sicuramente per un Comune di 1.200 persone, balzato agli onori della cronaca – rivela il sindaco – solo in occasione della realizzazione della tratta ferroviaria Arona – Santhià, ai primi del ‘900, è qualcosa di notevole. Quanto al fatto che sarà l’unica cosa di cui resterà traccia nel secolo venturo, sono punti di vista”.

Poi il primo cittadino parla dei fuochi d’artificio previsti dopo il matrimonio: “Non c’è nessun motivo per cui non debba concedere la deroga richiesta.”

Infine il sindaco rivela che “non sarà il nostro parroco ad officiare le nozze, ma un sacerdote scelto dalla coppia. Don Benigno Sulis è stato contattato perché dovrà portare i registri, visto che si tratta di un matrimonio religioso”.