Meghan Markle e Kate Middleton, troppi hater sui social: interviene Instagram

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 gennaio 2019 19:40 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2019 19:40
Meghan Markle e Kate Middleton, troppi hater sui social. Chiesto l'aiuto di Instagram

Meghan Markle e Kate Middleton, troppi hater sui social. Chiesto l’aiuto di Instagram (Foto Ansa)

LONDRA  –  Troppi messaggi di hater e minacce anche fisiche contro la famiglia reale inglese, in particolare contro Kate Middleton e Meghan Markle: Kensington Palace chiede aiuto ai big dei social, tra cui Instagram, per filtrare i commenti in arrivo.

L’alto livello di livore contenuto nei commenti sui profili della Casa reale costringe lo staff dei reali a spendere diverse ore a settimana moderando e cancellando i post più aggressivi, tra cui molti a sfondo sessista e razzista.

A fomentare i post più violenti, secondo il Guardian, le voci sempre più insistenti sulla rivalità tra le due duchesse, che avrebbe allontanato anche i due consorti e fratelli, i principi William e Harry.

La maggior parte degli insulti è legata alla faida tra i due campi opposti di utenti schierati per Kate o per Meghan e si concentra sull’account Instagram ufficiale di Kensington Palace, che ha 7 milioni di follower e di cui ogni post attira circa mille commenti.

Nascosti tra i numerosi commenti positivi ve ne sono diversi reputati “molto aggressivi”, ha spiegato una fonte. “E’ stata una sfida”, ha raccontato, “Instagram è stato incredibilmente utile nel consigliarci e sostenerci”.

Né Kate, né Meghan hanno un proprio account pubblico sui social media e la duchessa di Sussex ha chiuso i suoi profili e il suo blog di lifestyle dopo il fidanzamento con Harry. In sostegno alle due reali e per sensibilizzare sul tema degli abusi online, la rivista Hello! ha lanciato una campagna su Twitter sotto l’hashtag #HelloToKindness.