Giancarlo Magalli, la figlia Michela ricoverata in ospedale: “Non c’è diagnosi”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 dicembre 2018 19:06 | Ultimo aggiornamento: 4 dicembre 2018 21:05
Michela Magalli ricoverata in ospedale a Roma: non c'è diagnosi

Michela Magalli ricoverata in ospedale e mascherina sul volto: “Non c’è diagnosi”

ROMA – La figlia di Giancarlo Magalli è stata ricoverata all’ospedale Gemelli di Roma il 4 dicembre. La giovane influencer molto seguita su Instagram ha annunciato il ricovero nelle sue stories, mostrando la stanza di ospedale in cui è ricoverata e la mascherina che le copre il volto. “Non c’è diagnosi”, ha scritto sui social network destando la preoccupazione dei fan.

I fan si sono preoccupati per le condizioni di Michela Magalli, ma la stessa influencer li ha rassicurati.  La giovane con la sua solita ironia dopo aver pubblicato la foto di una stanza di ospedale ha scritto su Instagram: “Pensieri e preghiere, grazie. Chi me l’ha tirata è riuscito benissimo”.

Poi Michela ha aggiunto: “Grazie di cuore a tutti quelli che hanno dedicato un minuto per mandarmi un messaggio di conforto in questo periodo non proprio dei migliori per non dire di m***. Se non sono stata attiva e non lo sarò in questi giorni sapete il perché”.

La figlia di Magalli ha poi spiegato cosa le è successo: “A una diagnosi, purtroppo, ancora non si è arrivati, potrebbe essere una malattia esantematica o infettiva, un virus come quello di epstein-barr, la linfomonocitosi adenopatica infettiva o che ca*** ne so io. Finger crossed for me”.