Pagina 5 - Gossip

Misha Nonoo o Violet von Westenholz: chi ha presentato Meghan Markle a Henry?

meghan-markle-harry

Meghan Markle e il principe Harry (foto Ansa)

LONDRA – E’ caccia aperta sui giornali britannici all’amica che ha vestito i panni di Cupido nella storia fra il principe Harry e l’attrice americana Meghan Markle sfociata in questi giorni nell’annuncio di un nuovo matrimonio ‘reale’ in calendario per maggio al Castello di Windsor. Ma sull’identità di colei che 16 mesi orsono li ha fatti incontrare in un ‘blind date’ le testate si dividono. Gli interessati ne hanno accennato in un’intervista senza farne il nome: parlando, appunto, semplicemente di “un’amica”.

Per il Times in ogni caso non sembrano esserci dubbi. Si tratterebbe della stilista Misha Nonoo, americana come lei, ma buona conoscente anche di lui. E per rendere più suggestiva l’ipotesi la mostra in foto proprio assieme a Meghan. Il Daily Telegraph (come il Daily Mail) segue tuttavia un’altra pista. E, sia pure con il punto interrogativo, fa il nome di Violet von Westenholz, grande amica di Harry, discendente di una famiglia aristocratica britannica d’origine tedesca e figlia del barone Piers, ex sciatore e intimo del principe Carlo. Anche lei debitamente ritratta sorridente con la Markle.

Da sottolineare, infine, come sia in grande evidenza su diversi media del Regno la notizia dell’annuncio ufficiale che la futura sposa prenderà – non senza passare per le ‘procedure previste’ – la cittadinanza britannica.

To Top